Pancake veloci

Realizzare dei pancake porta via molto tempo, tanto che spesso rinuncio e preferisco piuttosto infornare un dolce intero…ma stavolta ho trovato un compromesso e ne sono davvero soddisfatta!

Quest’articolo ha qualcosa in comune a quello delle “uova in camicia facili” altro procedimento delicato che mi aveva fatto rinunciare alla cottura che amo di più.

Ebbene sì, si tratta di un acquisto “rivoluzionario” che ho testato e mi ha soddisfatto molto…eccolo qui:

https://www.benesserepaleo.com/prodotti-consigliati/#uova

Nelle uova in camicia ho usato gli stampi concavi, qui lo stampo per pancake.

Partiamo da una ricetta ultra-gettonata e ormai collaudata da molti, quella del Pan di Spagna  low carb.

Ecco, la consistenza è perfetta per realizzare proprio 14 pancake, tanti quanti le fette che ne uscivano dal formato “plumcake”.

Anche qui possiamo dire che ogni pancake contiene:

  • kcal 74
  • proteine 4 g
  • carboidrati 1 g
  • grassi 6 g

 

TEMPI:

  • preparazione: 10 minuti
  • cottura: 15 minuti totali per 14 pancake

INGREDIENTI:

PROCEDIMENTO:

  1. tritare finemente l’eritritolo e la farina di mandorle. Quindi versare in una ciotola capiente.
  2. separare gli albumi dai tuorli. I tuorli metterli nella ciotola con la farina di mandorle.
  3. Nella ciotola con i tuorli aggiungere la buccia del limone e la vaniglia. Mescolare bene con l’aiuto della frusta elettrica
  4. montare a neve ferma gli albumi e versarli nella ciotola
  5. continuare a mescolare delicatamente con la frusta elettrica, ottenendo una consistenza cremosa e omogenea
  6. ungere con olio di cocco la padella e lo stampo da pancake aiutandosi con un fazzoletto. Ripeterlo per la seconda cottura degli altri 7.
  7. con un mestolo versare il composto nelle formine e coprire con un coperchio. Il fuoco non deve essere alto per non bruciare la base.
  8. quando la parte superiore sembra quasi cotta aiutarsi con delle presine e capovolgere lo stampo per ultimare la cottura. Bastano un paio di minuti.
  9. sempre con le presine e un cucchiaio estrarre i pancake dallo stampo
  10. quindi ungere di nuovo padella e stampo per la seconda cottura degli altri 7 pancake seguendo lo stesso procedimento dal punto 7.

SUGGERIMENTI:

  • montare gli albumi a neve ferma
  • macinare finemente farina di mandorle e eritritolo (con tritatutto, macinaspezie)
  • si conservano in frigo in contenitore chiuso
  • per chi lo desidera, si può sostituire l’eritritolo con stessa quantità di miele
  • si possono tagliare in due per farcirli oppure uno sopra l’altro, usando ad esempio la crema di nocciole o il miele, o frutta, o quello che si desidera.

Segui il BenEssere!

Vuoi conoscere gli SCONTI dedicati alla community di BenEssere Paleo? Visita la pagina PROMO e COMPILA E INVIA IL FORM! Ti aspettiamo sulla Pagina Facebook BenEssere Paleo e nel Gruppo BenEssere Paleo!!!

TI ASPETTIAMO SU FACEBOOK

Segui la Pagina BenEssere Paleo con un Like e sarai aggiornato sui nuovi articoli! Unisciti alla nostra community e iscriviti al Gruppo BenEssere Paleo, ti aspettiamo!

Condividi su Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *